NEWS

LE NOTIZIE DAL PORTALE GIOVANI

Studio

Riparte la scuola: agevolazioni per studenti e studentesse in Emilia - Romagna

Un vademecum delle scadenze per i contributi regionali a tutela del diritto allo studio

Ripartono le scuole e con loro i contributi che la Regione mette in campo per agevolare economicamente le famiglie di studenti e studentesse. Interventi mirati a rendere più leggero l’esborso per trasporti, libri di testo nonché borse di studio per gli studenti e le studentesse della regione in difficoltà economica. 

Contributi per i testi scolastici
Nell’ambito della promozione del diritto allo studio, dal 5 settembre e fino al 26 ottobre è possibile fare richiesta di contributi per i testi scolastici di studenti e studentesse iscritti alle scuole secondarie di primo e secondo grado nonché fare richiesta per borse di studio per ragazzi e ragazze che frequentano il primo e secondo anno delle superiori o il secondo e terzo anno di corsi di istruzione IeFP oltre che borse di studio per chi frequenta invece l’ultimo triennio delle superiori. Come funziona? I tipi di intervento sono, appunto, tre: un contributo erogato dal Comune di residenza del richiedente per l’acquisto di libri, testi scolastici e altri contenuti didattici, anche in versione digitale, relativi ai corsi frequentati; le borse di studio regionali, erogate dalle Province / Città metropolitana di Bologna, destinate agli iscritti al primo e secondo anno delle scuole superiori (statali, private e paritarie) del sistema nazionale di istruzione e al secondo e terzo anno dei corsi di istruzione IeFP accreditati dalla regione; le borse di studio ministeriali, disposte ed erogate direttamente dal Ministero dell’Istruzione, destinate a studenti e studentesse dell’ultimo triennio delle superiori. Dopo la chiusura dei bandi sarà fissato l’importo unitario delle varie tipologie di aiuto ma nessuno studente e nessuna studentessa idoneo/a resterà escluso/a dai benefici. Le domande possono essere presentate solo online a questo link. Attenzione però: per fare domanda è necessario essere in possesso di credenziali SPID, o in alternativa CiE o CNS. Per ulteriori informazioni o linee guida, su questa pagina potete trovare approfondimenti. 

Contributi per il trasporto pubblico
Salta su è l’iniziativa della regione che promuove l’uso dei trasporti pubblici per la tratta casa - scuola (e ritorno) e garantisce perciò l’abbonamento gratuito a tutte e tutti le studentesse e gli studenti dalle elementari alle superiori. Anche qua la domanda è da compilare online a questo link e sono necessarie le credenziali SPID; se chi fa domanda è minorenne la richiesta va compilata da un genitore. Chi può richiedere l’abbonamento Salta Su? Possono presentare la richiesta online gli studenti di ogni ordine e grado (elementari, medie, superiori) iscritti per l’anno scolastico 2022-2023, residenti in Emilia-Romagna, nati dal 1 gennaio 2002 al 30 aprile 2017, con il vincolo dell’Isee familiare annuo minore o uguale a 30mila euro solo per i nati dal 2002 al 2008 iscritti alle scuole superiori o istituti di formazione professionale. Non devono presentare la richiesta gli studenti iscritti alla scuola primaria (elementari) residenti nelle città sede di servizio urbano (Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Carpi, Ferrara, Bologna, Casalecchio di Reno, San Lazzaro di Savena e Granarolo dell’Emilia, Imola, Ravenna, Faenza, Forlì, Cesena e Rimini). Questo perché riceveranno direttamente a casa la tessera Salta su già caricata con l’abbonamento annuale gratuito e pronta per essere usata. 

Fanno eccezione anche i residenti in Emilia-Romagna iscritti a un istituto scolastico fuori regione e/o che utilizzano società di trasporto di altre regioni: questi studenti potranno chiedere il rimborso dell'abbonamento acquistato dal 3 novembre 2022 fino al 31 dicembre 2022. Come funziona? La domanda va presentata entro e non oltre il 31 dicembre 2022, dopodiché il sistema calcolerà il tragitto ed entro il 31 gennaio 2023 sarà emesso, cartaceo o digitale (tramite l’app Roger), il titolo di viaggio. Per maggiori informazioni, questa è la pagina.

archiviato sotto: ,