NEWS

LE NOTIZIE DAL PORTALE GIOVANI

Studio

ReadER, la biblioteca digitale per le scuole dell’Emilia-Romagna

Accesso libero per studenti, docenti e personale a libri e giornali di tutto il mondo

Sono quasi cinquecento le scuole di tutto il territorio regionale che hanno aderito al progetto ReadER, la biblioteca digitale che estende al mondo della scuola i servizi digitali del sistema bibliotecario regionale: nata grazie al contributo dalla Regione Emilia-Romagna, la piattaforma consente di accedere a un catalogo di 70mila volumi in formato ebook e 7mila giornali e riviste da tutto il mondo e oltre due milioni di contenuti di Open Educational Resources ossia audio, immagini e video dedicati all'insegnamento, all'apprendimento e alla ricerca, rilasciati in pubblico dominio o con licenza aperta.

Accessibile da desktop, smartphone e tablet, la piattaforma creata dalla Regione e dall’Ufficio Scolastico Regionale è gratuita e sempre accessibile, 24 ore su 24, per sette giorni su sette ed è basata sul servizio MediaLibraryOnLine Scuola (MLOL Scuola) che consente a studenti e insegnanti di accedere gratuitamente, senza limiti di tempo per tutta la durata del progetto, fino a esaurimento delle risorse disponibili: gli strumenti proposti dal progetto ReadER favoriscono la pianificazione delle attività didattiche, puntando a ridurre le disuguaglianze educative sul territorio, garantendo un arricchimento in termini di materiali e contenuti disponibili per le classi, e favorendo l’accesso ai servizi offerti da parte di tutti gli studenti, compresi quelli che provengono da contesti socioeconomico e culturali più sfavorevoli.

“È in atto una rivoluzione che mette al centro del sistema il lettore, i giovani in particolare, che ben sapranno come profittare delle biblioteche digitali, di accesso più veloce, con una disponibilità di testi enormemente più larga-  ha spiegato l’assessore regionale della Cultura Mauro Felicori - è come se il lettore avesse sulla propria scrivania, contemporaneamente, tutte le fonti”.
Il progetto "ReadER" è promosso dalla Regione Emilia-Romagna e attuato dal Servizio Patrimonio culturale, con la collaborazione dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna. I servizi sono affidati alla ditta Horizon Unlimited, proprietaria della piattaforma di biblioteca digitale MLOL (MediaLibraryOnLine).

Gli istituti scolastici possono aderire all’iniziativa utilizzando la procedura predisposta dall’Ufficio Scolastico Regionale. Per informazioni: readER@regione.emilia-romagna.it / uff3@istruzioneer.gov.it

 

archiviato sotto: ,