NEWS

LE NOTIZIE DAL PORTALE GIOVANI

Studio

Premio Valeria Solesin per Tesi sui beni relazionali

Online la II edizione del bando

La Fondazione Lavoroperlapersona ha bandito la II Edizione del Premio per Tesi di Laurea sul tema dei Beni relazionali, dedicato alla memoria di Valeria Solesin, la giovane ricercatrice italiana rimasta uccisa negli attentati di Parigi del 2015.

L’iniziativa nasce con l’intento di monitorare la ricerca e gli studi accademici dedicati al tema e alle sfide dei beni relazionali intesi come forme di vita che promuovono positivamente bisogni umani fondamentali. Inoltre, intende scovare e promuovere le capacità e il talento dei giovani laureati, valorizzando il merito e offrendo loro un’occasione di visibilità, attraverso la presentazione delle tesi di laurea vincitrici a rappresentanti delle istituzioni e del mondo del lavoro.

Il premio è anche un incentivo per i giovani a proseguire il loro impegno per lo studio e la ricerca, non a caso i vincitori avranno la possibilità di pubblicare la loro tesi in forma di e-book con l’editore Franco Angeli.

Potranno partecipare e presentare domanda di ammissione al concorso tutti i giovani nati a partire dal 1 gennaio 1991 e che abbiano discusso, presso qualsiasi ateneo italiano, una tesi di Laurea Magistrale, Specialistica o di Vecchio Ordinamento entro il 31 luglio 2017.

Sono ammessi i laureati nei seguenti ambiti disciplinari: filosofia, economia, management, architettura, agraria, sociologia, giurisprudenza, psicologia, bioetica, scienze politiche, scienze ambientali, pedagogia, scienze della comunicazione, scienze umane e conservazione dei beni culturali.

Per maggiori informazioni sul bando e le modalità di partecipazione si può consultare il sito della Fondazione Lavoroperlapersona o inviare una mail all’indirizzo:

archiviato sotto: ,,