NEWS

LE NOTIZIE DAL PORTALE GIOVANI

Studio

Premio di Laurea “L’Europa che sarà - edizione 2023”

Scade a fine settembre l’opportunità di vincere un premio per tesi di laurea a tema europeo

Scade alle ore 12 del 30 settembre 2022 la possibilità di candidare la propria tesi di laurea al premio di laurea “L’Europa che sarà - edizione 2023”. Cosa offre il premio? L'avviso mette in palio due premi del valore di € 10.000 ciascuno quale contributo all’effettuazione di un percorso di addestramento professionale da svolgersi principalmente presso il Centro EUROPE DIRECT Emilia-Romagna dell’Assemblea legislativa indicativamente da gennaio a dicembre 2023. Il Premio di € 10.000 per ognuno dei due vincitori è finalizzato alla realizzazione di un addestramento professionale di 11 mesi per 30 ore settimanali con avvio a gennaio 2023.

Chi può partecipare? Chi ha conseguito la Laurea Magistrale (2° ciclo) o Laurea Magistrale a ciclo unico nelle Università dell’Emilia-Romagna tra l’01/01/2020 e il 30/09/2022, nonché i residenti in Emilia-Romagna che abbiano conseguito, in qualsiasi Ateneo, una Laurea Magistrale (2° ciclo) o Laurea Magistrale a ciclo unico tra l’01/01/2020 e il 30/09/2022

Il tema della tesi dovrà essere dedicato ad aspetti legati all’ambito europeo, per esempio la costruzione europea, il funzionamento, le politiche, le progettualità in corso e previste, gli aspetti relativi all’esercizio della cittadinanza europea, le relazioni fra Stati e fra Stati e UE, le relazioni fra Regioni europee, ecc.

I premi saranno assegnati seguendo questi criteri:

- voto di laurea;
- attinenza della tesi alle tematiche del bando;
- lettera motivazionale;
- coerenza del curriculum con le attività svolte dal Centro EUROPE DIRECT;
- conoscenza delle lingue procedurali della Commissione europea (inglese, francese e tedesco).

La candidatura sarà possibile solo online a partire dalle ore 9 del 1 settembre 2022 fino alle ore 12 del 30 settembre 2022. Per compilare la domanda che troverete a un link pubblicato qualche giorno prima del 1 settembre a questa pagina, è necessario essere in possesso di SPID o CIE. 

Le informazioni dettagliate le trovate qui.

 

archiviato sotto: ,