MATURANDOM – dopo la maturità non affidarti al caso

MATURANDOM – dopo la maturità non affidarti al caso
Quando dal 26/10/2021 alle 17:00
al 16/11/2021 alle 15:35
Dove Carpi (MO)
Aggiungi l'evento al calendariovCal
iCal

Al Mac’è tra ottobre e novembre si terrà un percorso gratuito di orientamento professionale e formativo per i maturandi di Carpi

Si chiama Maturandom, con un rimando alla parola inglese che indica il caso, il supporto alla transizione messo a punto dalle politiche giovanili di Carpi con il gestore dello spazio giovani Mac’é! (Le Macchine Celibi soc. coop.va) che sarà erogato dalla start up Stars & Cows di Fiorano Modenese, agenzia specializzata in formazione professionale e mentoring.

Si tratta di due incontri frontali in presenza, per un massimo di 30 studenti, un laboratorio riservato a 15 giovani e una successiva consulenza individuale per 8 corsisti.

Il primo incontro è previsto per martedì 26 ottobre dalle 17 alle 19 e verterà sul sistema di istruzione della RER. Oltre al lavoro e all’università, chi esce dalla maturità ha infatti molte opportunità formative professionalizzanti ed i corsisti di Maturandom potranno scoprirle con un esperto del settore.
Il 9 novembre alla stessa ora, si parlerà di orientamento professionale, ovvero ciò che offre il mercato del lavoro a Carpi e dintorni e come fare per affacciarsi a questo mondo dopo il diploma o la qualifica.
Il 16 novembre si entrerà ancor più nel vivo con un laboratorio riservato a 15 giovani, a cui un esperto svelerà i “trucchi del mestiere” per realizzare un CV appetibile ed affrontare un colloquio di lavoro in modo ideale.
Solo per 8 assidui corsisti, alla fine del percorso plenario, ci sarà la possibilità di incontrare un CEO di aziende del territorio per una consulenza personalizzata di mentoring.
L’Intero percorso è ad accesso gratuito con green pass e previa prenotazione tramite link dalla pagina Facebook o Instagram dello Spazio Giovani Mac’é e fa parte del programma “Mac’é lavoro a Carpi” sostenuto dalla Regione Emilia-Romagna nell’ambito del programma G.E.A. 2019-21.

 

archiviato sotto: