NEWS

LE NOTIZIE DAL PORTALE GIOVANI

Partecipazione

Legge 14, percorsi di cittadinanza attiva

I progetti dell’Unione dei Comuni Valli del Reno Lavino e Samoggia

PerCorsi” è un progetto triennale realizzato nell’area metropolitana di Bologna che fra il 2019 e il 2021 ha proposto su tutti i Comuni dell’Unione - Casalecchio di Reno, Monte San Pietro, Sasso Marconi, Valsamoggia e Zola Predosa - iniziative e azioni rivolte a giovani e a giovani adulti. La progettazione ha mirato alla sensibilizzazione delle giovani generazioni ai princìpi di cittadinanza attiva e solidarietà, sviluppando relazioni e senso civico attraverso attività di volontariato e la frequentazione di luoghi culturali e di aggregazione giovanile.

“Con il progetto PerCorsi - afferma Roberto Parmeggiani, delegato ai Servizi sociali e sanitari Unione dei Comuni Valli del Reno, Lavino, Samoggia e sindaco di Sasso Marconi - abbiamo voluto offrire ai ragazzi e alle ragazze del territorio della nostra Unione diverse opportunità di crescita personale, attraverso l’acquisizione di competenze, promuovendo una maggiore inclusione e rendendo i giovani stessi protagonisti nella realizzazione di eventi e attività di volontariato. L’obiettivo che ci siamo posti è stato quello di costruire un maggior senso di appartenenza alla comunità locale, sviluppando relazioni e senso civico all’interno delle giovani generazioni, senza dimenticare di fornire loro un orizzonte anche professionale in cui figurarsi nel futuro”.

Il progetto
Il progetto è stato realizzato attraverso lo sviluppo di tre azioni: 

Azione 1 legata a progetti di volontariato in modalità di peer education e laboratori creativi per realizzare opere collettive; l’obiettivo è quello di promuovere la cittadinanza attiva dei giovani accrescendone il senso di appartenenza e responsabilità nei confronti della comunità. 
Tra i progetti realizzati: Centro Anch’io! youngERcard percorso per i giovani tra il 2019 e 2020 presso il Centro Giovanile Torrazza e nello Spazio Polivalente La Mandria di Zola Predosa dedicato alla prevenzione sul territorio; la Street Art Contest a Casalecchio di Reno rivolto a giovani writer, disegnatori e fumettisti per la riqualificazione delle bacheche collocate in via Marconi; il progetto Murales che ha coinvolto numerosi giovani per la realizzazione di un murale di 64 metri quadri di superficie a Zola Predosa i laboratori conclusi nel 2021 di writing e skateboarding presso il Centro Giovanile Baita Multietnica di Crespellano di Valsamoggia, in collaborazione con gli altri centri giovanili del territorio.

Azione 2 diretta alla promozione del protagonismo giovanile attraverso la realizzazione, la  progettazione, la promozione e la gestione di eventi culturali.
Tra i progetti: Energie il contest musicale di Zola Predosa, rivolto a giovani musicisti under 30 provenienti da tutta l’area metropolitana di Bologna; il Terraviva Film Festival promosso da Associazione Amici di Giana, Genoma Films, Comune di Casalecchio di Reno e DAMSLab - che intende promuovere, attraverso il cinema, una visione della società più attenta al vivere civile; il Valsound, festival musicale per under 30 presso Parco De Andrè di Crespellano di Valsamoggia; il Videocontest di Sasso Marconi per giovani fra i 12 e i 29 anni organizzato da ragazzi e ragazze che frequentano il Centro Giovanile Casa Papinsky. 

Azione 3 volta all’orientamento, lo sviluppo di competenze e le azioni di proworking attraverso laboratori formativi.
Tra i progetti: Giovani Reporter, il progetto di formazione che si è svolto tra settembre e dicembre 2019 a Casalecchio di Reno sulle tecniche di videomaking e gli strumenti di audio/video che potessero accompagnare il lavoro redazionale e di scrittura dei testi; 

You Factory, laboratorio formativo volto all’acquisizione di competenze orientative, digitali e innovative spendibili anche nel mondo del lavoro in campo audiovisivo e cinema.

Express Yourself
Come ultima tappa del progetto “PerCorsi”, nel corso del 2021 è stato indetto un contest dal titolo Express Yourself. Un racconto per immagini sul protagonismo dei giovani, indirizzato agli adolescenti e ai giovani adulti del territorio dell’Unione Reno Lavino Samoggia, con l’obiettivo di raccogliere i loro “racconti per immagini”. L’iniziativa è nata con l’idea di sostenere e valorizzare i giovani nel loro percorso di autodeterminazione e di empowerment, con la possibilità di esprimersi in ogni dettaglio e in differenti forme grafiche di espressione: dalla fotografia, al disegno, agli elaborati grafico-pittorici, al fumetto. Le migliori opere sono state raccolte nell’opuscolo “PerCorsi - giovani protagonisti in Unione”.

archiviato sotto: ,