NEWS

LE NOTIZIE DAL PORTALE GIOVANI

Partecipazione

Immergetevi nella natura con youngERcard!

Dall'agricoltura biologica alla tutela degli animali. Scoprite i progetti attivi

“In ogni passeggiata nella natura l’uomo riceve molto di più di ciò che cerca" affermava John Muir, naturalista visionario e scrittore scozzese, le cui battaglie per la tutela dei parchi precorsero di decenni le istanze ambientaliste. E proprio quest'estate, che arriva dopo un lungo isolamento tra le mura domestiche, è forse il momento perfetto per dedicarsi ad attività all'aria aperta, nelle campagne, per la tutela del nostro territorio e per aiutare le associazioni che si occupano della cura del benessere animale.

Con la youngERcard, la tessera gratuita della Regione Emilia-Romagna che promuove il protagonismo giovanile, potrete immergervi nella natura, costruire nuove relazioni e acquisire anche nuove competenze. Vi va di mettervi in gioco? Ecco alcune attività che cercano volontarie e volontari!

Passioni da coltivare! 

La cooperativa agricola La Lucernasituata trova nella frazione Lora del comune di Campegine (RE), è nata nel 1987 dall'idea di un gruppo di amici che volevano non solo fare un'agricoltura biologica e rispettosa dall'ambiente, ma anche offrire delle opportunità di accoglienza, crescita e lavoro a persone che attraversano dei momenti di difficoltà. Oggi questa realtà è cresciuta molto, con 23 ettari coltivati esclusivamente ad ortaggi e 27 punti vendita, e ha mantenuto intatti gli obiettivi iniziali.

Se volete scoprire questa realtà "biologicamente proiettata verso il futuro" e fare un'esperienza a contatto con la natura, trovate qui tutti i riferimenti! 

Tra storia e natura, nello splendido scenario delle Valli di Argenta

L'Ecomuseo delle Valli di Argentaricostruisce, attraverso foto, oggetti e modelli, la storia e l’immagine di un territorio di eccezionale valore storico-naturalistico e dei suoi abitanti. Si compone di cinque stazioni: il Museo delle Valli nel Casino di Campotto, l’Oasi, il Museo della bonifica a Salarino, il Museo civico, il Centro culturale Cappuccini. Ogni anno ragazze e ragazzi, aderenti alla youngERcard, scelgono di dedicare una parte del loro tempo libero qui, seguendo varie attività legate alla promozione del territorio. Ad esempio, per favorire la fruizione delle sedi museali, partecipando alle attività educative svolte dagli operatori e dalle operatrici durante il periodo estivo, dedicandosi all'organizzazione e gestione degli eventi locali. Il progetto è attivo anche quest'anno! Se vi interessa, guardate qui.  

Con chi si prende cura dei nostri amici animali

L'estate può essere un momento terribile per i nostri amici animali. Purtroppo giugno, luglio e agosto sono ancora i mesi in cui si registra il maggior numero di abbandoni e così le associazioni che, fortunatamente, si prendono cura di cani e gatti hanno un'intensa attività da svolgere per assistere e offrire riparo e cure.
Una zampa lava l'altra! è il nome del progetto che LEAP-Lega Animalista Piacenza, associazione attiva nella lotta contro il maltrattamento, l'abbandono degli animali e il randagismo, ha costruito insieme al Comune di Piacenza e si rivolge a ragazze e ragazzi che vogliano dare una mano nella cura e nella sistemazione del gattile comunale sito in località le Mose. Se siete in zona e vi va di offrire una zampa ecco qui le informazioni. 

Anche la sede ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali) di Reggio Emilia, che gestisce un canile e un gattile, apre le porte a ragazze e ragazzi che vogliono dedicare un po' del proprio tempo libero. Contattate l'Informagiovani e loro vi spiegheranno tutto! 

Le progettualità attivate dai Comuni sono sostenute dall'Assessorato alle Politiche Giovanili della Regione Emilia-Romagna nell'ambito della promozione del protagonismo giovanile attraverso la youngERcard.