NEWS

LE NOTIZIE DAL PORTALE GIOVANI

Partecipazione

Crescere la legalità

A Ferrara la 7° edizione della "Festa della legalità e della responsabilità"

Educazione e divulgazione per promuovere nella comunità, e soprattutto tra i giovani, la forza del cambiamento: è questo il tema conduttore della 7° edizione della "Festa della legalità e della responsabilità" che si svolgerà a Ferrara dal 22 ottobre al 7 novembre e che vedrà la partecipazione di magistrati, giornalisti, docenti, esperti, sindaci, ma anche gente comune che si è distinta per l'impegno civile e la sensibilizzazione ai temi della legalità.
A organizzarla è il Centro di Mediazione Sociale - Progetto Ferrara Città Solidale e Sicura del Comune di Ferrara in collaborazione con una molteplicità di soggetti dell'associazionismo locale, tra cui il Coordinamento di Ferrara di Libera, l'Arci di Ferrara e il Presidio Studentesco di Libera di Ferrara "Giuseppe Francese", delle Istituzioni e con il sostegno di Avviso Pubblico e della Regione Emilia-Romagna.

Questa 7° edizione il cui sottotiolo è “Crescere la legalità” prevede un fitto calendario di appuntamenti di formazione per amministratori, addetti ai lavori, cittadini e giovani. Proprio i giovani, dagli studenti delle scuole secondarie di II grado ai giovani registi, dai videomakers ai giovani musicisti saranno i protagonisti attivi di iniziative pensate per sensibilizzare i loro coetanei verso comportamenti responsabili. Sempre sul fronte della promozione dell’educazione alle legalità da segnalare il ciclo di due incontri per insegnanti dal titolo “Non era un gioco - riflessioni e strumenti per educare gli adolescenti alla legalità” con la consegna anche di un kit didattico che verrà presentato, sperimentato e offerto gratuitamente alle scuole.

Anche la Regione Emilia-Romagna parteciperà a questa 7° edizione. Martedì 25 ottobre, alle ore 17, sarà presente l'Assessore regionale Massimo Mezzetti, che interverrà sul Testo Unico per la promozione della Legalità. All’incontro, dal titolo "Una Regione per la Legalità. Il nuovo Testo Unico e la Fondazione per le vittime dei reati", parteciperanno Chiara Sapigni (referente provinciale di Avviso Pubblico), Gian Guido Nobili (responsabile Legalità Regione Emilia-Romagna) ed Elena Buccoliero (Direttrice della Fondazione emiliano-romagnola per le vittime dei reati). Al termine verrà proiettato il video "Noi parti offese. La solidarietà va in scena" sull'attività della Fondazione E-R per le vittime dei reati e verrà consegnato il Premio “Cittadino Responsabile” 2016

Di seguito segnaliamo le iniziative che hanno per protagonisti i giovani all’interno della 7° edizione della “Festa della legalità e della responsabilità". 

La premiazione dei concorsi artistici sulla legalità

Venerdì 28 ottobre verranno proiettati i prodotti audiovisivi finalisti del concorso "Film(a)" la cosa giusta" realizzati da giovani residenti in Emilia Romagna tra i 18 ed i 28 anni. Sarà un’occasione per gli studenti del territorio di riflettere sul rapporto tra comunicazione audiovisiva e legalità. Sabato 29 ottobre si terrà invece il concerto delle band giovanili che hanno partecipato al concorso “MUSICA LIBERA – una canzone per la legalità”.
Entrambi i concorsi sono stati sostenuti dalla Regione Emilia-Romagna
 

Altre iniziative che hanno per protagonisti i giovani

Mercoledì 2 novembre i giovani registi e videoreporter di “SMK Videofactory” di Bologna presenteranno il loro progetto“The Harvest”un documentario sul nuovo caporalato agricolo in Italia chiedendo di sostenerlo tramite crowdfunding. Venerdì 4 novembre andrà invece in scena lo spettacolo "Keep calm and follow the law", ideato dall'IIS N. Copernico A. Carpeggiani nell'ambito del progetto: "Educazione alla legalità e alla cittadinanza attiva". 

Da sottolineare infine che una decina di ragazzi volontari del Servizio Civile del COPRESC di Ferrara interverranno negli incontri della rassegna fungendo da supporto organizzativo e comunicativo, portando un giovane e fresco punto di vista. Senza dubbio un ulteriore valore aggiunto della Festa della legalità e della Responsabilità di quest'anno.


Informazioni 

Centro di Mediazione Sociale - Progetto Ferrara Città Solidale e Sicura del Comune di Ferrara
Viale Cavour 177-179, Ferrara
Tel: 0532/770504
email: centro.mediazione@comune.fe.it 

Materiali

Il programma completo del Festival: Iniziative - Eventi collaterali

archiviato sotto: ,