NEWS

LE NOTIZIE DAL PORTALE GIOVANI

Lavoro

Ingranaggi festival 2022, la cultura in azienda

Dal 10 maggio al via il festival di arte, musica e impresa

Ancora pochi giorni prima dell’apertura della nuova edizione di Ingranaggi Festival, il progetto di promozione della cultura d’impresa presso le giovani generazioni attraverso la musica e l’arte.

“Ingranaggi Festival si propone di portare concerti e performance artistiche nelle aziende, luoghi in cui, abitualmente, non si produce e non si ascolta musica- spiegano gli organizzatori - concerti, mostre e aperitivi nelle sedi delle piccole e medie imprese, che per un giorno si aprono al pubblico avvicinando gli strumenti della produzione agli strumenti musicali. Quindi i luoghi di produzione industriale e artigianale diventano luoghi di produzione e fruizione artistica per valorizzare, attraverso la musica, un’idea di impresa come luogo del lavoro e del mercato, ma anche dell’ispirazione e dell’innovazione favorendo così l’incontro tra giovani e imprese. La filosofia delle iniziative è quella di creare un'occasione, per i giovani, di scoperta di luoghi che racchiudono prospettive di vita, di lavoro, ma anche storie di genti e di comunità, per cercare di creare un senso di scambio, di comunicazione e di appartenenza al territorio: i luoghi di produzione industriale e artigianale diventano per un giorno luoghi di produzione e fruizione artistica.”.

Sono sei i concerti in programma quest'anno: Martedì 10 maggio Adriano Viterbini e Mamah Diabatè alla Randi Creazioni, in via Quarantola 64 a Fusignano; venerdì 20 maggio Bais (aprono Lue e Frigo x Bimbo) alla Martini Legnami in via Garbino 5 a Bagnacavallo, martedì 24 maggio VV alla Ok Motor di Giuliano Ricci, in via Reale 78 ad Alfonsine; martedì 31 maggio Westfalia alla Idea Ferro di Pirazzini Cesare, in largo Ricci Curbastro 20 a Sant’Agata sul Santerno; martedì 14 giugno Mox  all'azienda agricola Solaroli Andrea, in via Maremme 11 a San Severo di Cotignola; infine martedì 21 giugno Lili (apre il concerto g.em) al centro revisioni e autofficina Balilla Crm, in via Marzabotto 14 a Massa Lombarda.

Ogni appuntamento è accompagnato da una selezione di opere di giovani fotografi che hanno ritratto con i loro le aziende coinvolte. Le fotografie sono di Valentina Levrini, Federico Benedetti, Lorenzo Uarbin, Giulia Cottignoli, Buldrini Alessia e Ilaria Cottu.

Tutti i concerti inizieranno alle 19 e sono a ingresso libero.

La rassegna è organizzata dall’Unione dei Comuni della Bassa Romagna in collaborazione con Radio Sonora ed è finanziata grazie a fondi europei della Regione Emilia-Romagna Por Fse 2014-2020.

Per ulteriori informazioni, rivolgersi a giovani@unione.labassaromagna.it

 

archiviato sotto: ,