NEWS

LE NOTIZIE DAL PORTALE GIOVANI

Creatività

Rio Zezz Web è on air!

La nuova webradio delle ragazze e dei ragazzi di Riolo Terme

Cresce sempre di più la rete delle webradio di giovani dell'Emilia-Romagna! Stimolati ulteriormente dalla situazione particolare imposta dall'emergenza sanitaria, le ragazze e i ragazzi del Consiglio Comunale di Riolo Terme hanno dato vita proprio in queste settimane a Rio Zezz Web.

Il nome è già un programma chiarissimo delle intenzioni dei giovani speaker del ravvenate: Rio richiama la città di Riolo, Zezz sta per "Gesso" e si riferisce alla "Vena del Gesso", spettacolare dorsale grigio argentea dell'entroterra tra Imola e Faenza dove si trova il Parco regionale, e, infine, "andare a Zezz” significa "andare a Gesso", cioè affrontare con coraggio e determinazione la vita nonostante le difficoltà. Ed è proprio questo l'obiettivo dei giovani che hanno scelto di mettersi in gioco per dar voce ai loro compagni e alle realtà del territorio riolese usando la radio, accorciando così le distanze in un momento molto difficile per tutti.

Il progetto è stato promosso e sostenuto dall'Unione della Romagna Faentina e dall'Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Riolo Terme, e vede la collaborazione dell’Istituto Comprensivo G. Pascoli e del Centro di Aggregazione Giovanile La Baracca, i cui operatori forniranno ai giovani supporto tecnico e redazionale. Grazie al finanziamento dell'Assessorato alle Politiche Giovanili della Regione Emilia-Romagna, legato alla legge regionale 14/08 "Norme in materia di politiche per le giovani generazioni", sono stati acquistati gli arredi e il materiale tecnologico necessario per effettuare le registrazioni.

Le trasmissioni hanno al momento cadenza settimanale e i ragazzi e le ragazze le producono dalle loro case. Nei primi podcast, oltre ad alcune riflessioni sul coronavirus, spazio anche ad approfondimenti e interviste sul territorio riolese, sulla didattica a distanza, sull'Europa. Ma siamo solo all'inizio! 

Ascoltate i podcast! Li trovate qui

Per seguire tutte le attività della webradio tenete d'occhio il blog e la pagina Facebook