NEWS

LE NOTIZIE DAL PORTALE GIOVANI

Creatività

La cultura che cura

Aperto il nuovo bando dell'IBC "Giovani per il Territorio"

Stazione di Calatrava (RE) - Photo by Alci Alliata on Unsplash
Si presenta con una veste completamente rinnovata la quinta edizione del bando Giovani per il Territorio, ideato dall’IBC e rivolto alle giovani associazioni che si occupano di beni culturali. In un momento particolare e difficile che interessa tutte le comunità e che è segnato dalle restrizioni e dai tanti cambiamenti nella nostra vita quotidiana portati dall'emergenza sanitaria, l'invito è quello di ripartire dalla cultura, di prendersi cura dei beni culturali e ambientali di cui è ricca l'Emilia-Romagna. Perché è la cultura che cura

L'IBC invita così ragazze e ragazzi, riuniti in associazioni, a presentare progetti innovativi per la conoscenza e la valorizzazione del patrimonio culturale e ambientale. Quest'anno, per la prima volta, tutte le realtà che sceglieranno di partecipare verranno accompagnate e formate da una azione di mentoring che le aiuterà a sviluppare i progetti, in particolare nelle azioni di comunità.

Verranno selezionati nove progetti, cui verrà assegnato un contributo di 10mila euro ciascuno.

Le proposte progettuali dovranno essere presentate da un partenariato costituito da un’associazione con sede in Emilia-Romagna (di cui almeno il 50%+1 degli associati abbia, alla data della domanda, un’età compresa fra i 18 e i 35 anni) e un ente che sia formalmente titolare del bene culturale o dei beni culturali oggetto del progetto o che ne abbia la giuridica disponibilità. 

Per partecipare compilate online la domanda  dal 10 luglio 2020 al 26 agosto 2020 descrivendo e e motivando l’iniziativa proposta, le modalità di realizzazione e i relativi tempi di svolgimento. Per tutte le informazioni consultate il sito

archiviato sotto: ,,