NEWS

LE NOTIZIE DAL PORTALE GIOVANI

Partecipazione

Chronicles from the 20S

Il mondo raccontato dai ventenni

Il web ha dato alla società odierna una grande possibilità: dare forma e visibilità ai pensieri di una generazione che sarà il futuro. Da questa consapevolezza ha mosso i primi passi il progetto che vi vogliamo presentare oggi, dove i protagonisti sono giovani che ci mettono la loro faccia, raccontando le loro idee, i loro sogni e le loro speranze per il mondo di domani.

Si chiama Chronicles from the 20S e nasce da un’iniziativa di Tommaso Valente, editore e direttore pluripremiato per opere che raccontano il rapporto tra l’uomo e l’ambiente e tra gli esseri umani.
“Le nuove generazioni sono la nostra speranza, ma nessuno ha voglia di scommettere su di loro. Questo è il motivo per cui ho creato questo canale”, ha affermato Valente presentando il progetto.

Guarda il video "Take a walk on the young side"

Le origini

Chronicles from the 20S è un progetto crossmediale che raccoglie interviste a giovani dai 20 ai 29 anni provenienti da diversi paesi del mondo. Ognuno di loro è portatore di esperienze personali e di punti di vista, di testimonianze, di sogni, di ambizioni e speranze che vengono espresse davanti ad una telecamera per una condivisione senza confini.

Le storie di Federica e di Giulia, due giovani italiane residenti a Bruxelles, scampate agli attentati terroristici del 22 marzo 2016, segnano il primo ciack del progetto. E’ proprio a loro che Valente chiese per prime di condividere la propria esperienza.

Ma se visitate la gallery multimediale di Youtube troverete anche interviste ad altri giovani dall’Inghilterra, dalla Corea del Sud, da Cuba, dall’Iran, Spagna, Germania, USA e Siria.
I temi sui quali sono chiamati ad esprimere la loro opinione sono tra i più disparati e prendono spunto dall’attualità, da un mondo che è sempre più globalizzato. I ragazzi parlano di migranti, di terrorismo, di Europa, dell’opportunità di viaggiare e di vivere senza confini, di lavoro, di amore, di futuro.

Al termine di ogni intervista a tutti viene chiesto di raccontare una “cronaca dei loro vent’anni” , un episodio della loro vita che ha caratterizzato l’essere ventenni. In questo modo sono stati raccolti aneddoti e testimonianze pieni di ricordi e di speranze. La bellezza dei vent’anni raccontata attraverso le loro parole autentiche, attraverso sguardi che lasciano intravedere emozioni e che trasmettono quel senso di libertà e quell’energia che è propria delle generazioni più giovani.

Una campagna di crowdfunding a sostegno di un sogno

Per sostenere il progetto è stata avviata una campagna di crowdfunding attraverso PayPal e Indiegogo. La buona volontà dei giovani che hanno partecipato condividendo storie, mettendo a disposizione proprie competenze, da sola non poteva bastare.
I fondi sono stati necessari per comprare le attrezzature, per prenotare i viaggi necessari a raggiungere le persone da intervistare, per pagare traduttori e tecnici di montaggio, per gestire la distribuzione.

“Trasmettere questo progetto alle generazioni future e farlo diventare un osservatorio permanente sulla gioventù. Vogliamo che sia gratis e in rete per sempre, di proprietà di tutti. – ha affermato Tommaso Valente.
Questo è il modo in cui voglio raccontare il mondo dalla prospettiva di persone nei loro vent’anni. Le storie di coloro che hanno la temerarietà e l’energia di cambiare il mondo, ma gli è stato detto troppo spesso che sono troppo giovani per decidere.”

Per saperne di più:

Il canale Youtube 

La pagina Facebook 

Il profilo Instagram 

Il profilo Twitter 

La pagina Tumblr