NEWS

LE NOTIZIE DAL PORTALE GIOVANI

Partecipazione

Aperto il bando regionale per i contributi alle politiche giovanili

400mila euro complessivi per gli enti pubblici che aderiranno entro il 29 agosto

A sette anni dall'approvazione della Legge Regionale 14-2008 "Norme in materia di politiche per le giovani generazioni", le pratiche attuate dall'Assessorato alle Politiche Giovanili consentono di definire incoraggiante e positivo il bilancio delle iniziative realizzate dagli Enti Locali del nostro territorio.

In questo contesto di sviluppo e con la consapevolezza che la grave crisi economica ha penalizzato particolarmente i giovani, la Regione Emilia-Romagna continua a investire sulle Politiche Giovanili come risposta concreta al benessere delle giovani generazioni, stanziando per il 2015 400mila euro complessivi.
Dal 15 luglio è infatti aperto il bando "Contributi a sostegno di interventi rivolti ai giovani promossi dagli Enti Locali", con l'obiettivo di favorire interventi di:

  • cittadinanza attiva intesa come promozione di percorsi del protagonismo diretto dei giovani anche sulla cultura della legalità e come valorizzazione delle esperienze di coinvolgimento di realtà associative e gruppi informali 
  • informazione e comunicazione rivolta ai giovani, anche nell’ottica del rafforzamento dei servizi Informagiovani
  • valorizzazione di azioni “PROWORKING” ovvero propedeutiche all’inserimento dei giovani nel mercato del lavoro, a partire dagli spazi di aggregazione giovanile (coworking, fablab, sviluppo delle competenze professionali e dei talenti giovanili, sensibilizzazione e orientamento al mercato del lavoro e all’attività di impresa).

Possono partecipare al bando, utilizzando la dedicata procedura on-line, le Unioni di Comuni e i Comuni capoluogo di provincia, se non inclusi in Unioni.

Per le Unioni di Comuni, la condizione per poter accedere ai contributi è che la funzione di politiche giovanili sia stata conferita, per la partecipazione al presente avviso, dai Comuni alle Unioni con convenzioni sottoscritte entro la data di presentazione delle domande di contributo. Più Unioni possono attraverso convenzioni, sottoscritte entro la data di presentazione delle domande, accedere ai suddetti contributi. 

La scadenza del bando è fissata per  il 29 agosto 2015

Info:

Il testo completo del bando e l'iscrizione on-line

Resoconto dei finanziamenti degli anni precedenti

archiviato sotto: