NEWS

LE NOTIZIE DAL PORTALE GIOVANI

Creatività

Tornano i corsi gratuiti di alta formazione "I mestieri del cinema"

Cinque percorsi della Cineteca di Bologna co-finanziati dalla Regione

Einstein Museum - Berna
Tornano per il quarto anno consecutivo i progetti formativi gratuiti promossi dalla Cineteca di Bologna e co-finanziati con le risorse del Programma Operativo del Fondo Sociale Europeo 2014-2020 e della Regione Emilia-Romagna"I mestieri del cinema".

I corsi forniscono una formazione altamente specialistica, coniugando la cultura cinematografica e l’interesse per il cinema del presente e del passato con i più attuali e innovativi strumenti legati alla creatività, alla promozione e alla valorizzazione del cinema. Le attività vi permetteranno di acquisire le competenze necessarie per potervi inserire nel vasto e diversificato mondo della filiera cinematografica e per maturare una professionalità in grado di rispondere alle esigenze specifiche delle imprese culturali presenti sul territorio.

I corsi presenteranno una duplice natura, teorica e pratica, identificabile nell'articolazione dei percorsi formativi in ore di docenza frontale, ore di project work e periodi di stage. Tutti i percorsi formativi sono pensati per offrire una preparazione completa e mirata attraverso l’immersione totale nella materia, si avvalgono della professionalità di docenti altamente qualificati di fama nazionale e internazionale e sono realizzati in collaborazione con il Laboratorio L’Immagine Ritrovata, l' Università di Parma, la scuola di fotografia Foto Image, Khairos srl, il Dipartimento di Scienze per la Qualità della Vita – Università di Bologna, il Comune di Rimini e Confindustria Emilia

Ecco i percorsi attivati. 

Corso di alta formazione per la valorizzazione e divulgazione della cultura e del patrimonio audiovisivo

Il corso di alta formazione mira a formare figure di professionisti che lavorino nell’ambito della divulgazione e valorizzazione del patrimonio culturale, in particolare quello audiovisivo, in qualità di curatori, collaboratori di musei multimediali, enti associativi legati all’audiovisivo e alla cultura cinematografica, redattori per eventi culturali retrospettivi e dei relativi prodotti cartacei e digitali. Il percorso formativo si compone di 172 ore di lezione frontale, 310 ore tra project work e stage in azienda ed è realizzato in collaborazione con Khairos srl, Dipartimento di Scienze per la Qualità della Vita – Università di Bologna e Comune di Rimini.

Sede del corso: Rimini e Bologna. Scadenza iscrizioni: 12 febbraio 2019 (la data potrebbe subire modifiche che saranno prontamente comunicate sul sito web della Cineteca di Bologna). 
Maggiori informazioni qui

Il restauro cinematografico: dalla pellicola al digitale

Il corso di formazione permanente si rivolge a persone che vogliano acquisire competenze teorico/pratiche sul restauro cinematografico alla luce delle nuove tecnologie digitali. Il percorso formativo, della durata di 70 ore, mostrerà tutto il processo del restauro cinematografico: dalla riparazione delle pellicole alla digitalizzazione, dagli interventi di restauro digitale alla correzione

Ph. Lorenzo Burlando
colore, fino alla produzione di supporti digitali finali, necessari per la divulgazione del patrimonio cinematografico attraverso le varie piattaforme disponibili sul mercato.

Sede del corso: Bologna. Scadenza iscrizioni: 2 settembre 2019 (la data potrebbe subire modifiche che saranno prontamente comunicate sul sito web della Cineteca di Bologna). 
Maggiori informazioni qui

Corso di alta formazione in fotografia digitale statica e in movimento 

Il corso di alta formazione vuole formare figure professionali dinamiche e innovative, capaci di destreggiarsi da un punto di vista tecnico e artistico fra due delle principali declinazione dell’immagine – l’immagine statica (la fotografia) e l’immagine in movimento (il cinema) – e che possano lavorare come freelance, all'interno di aziende nel reparto marketing o in agenzie di comunicazione, oppure come assistenti all’interno di troupe cinematografiche. Il percorso formativo è composto da 292 ore di lezione frontale, 306 ore tra project work e stage in azienda ed è realizzato in collaborazione con Foto Image.

Scadenza iscrizioni: 5 marzo 2019 (la data potrebbe subire modifiche che saranno prontamente comunicate sul sito web della Cineteca di Bologna). 
Maggiori informazioni qui

Gli archivi delle immagini in movimento: conservare per mostrare

Il corso di formazione permanente vuole sviluppare competenze specifiche nell’ambito della conservazione a lungo termine di documenti – in particolar modo audiovisivi – e alla loro valorizzazione, anche attraverso il web. Le figure professionali così formate potranno trovare sbocchi presso archivi internazionali, istituzioni pubbliche e private, enti e aziende di rilievo che mirano alla conservazione della storia della propria attività, nonché fondazioni culturali e artistiche, reti di archivi e musei. Il corso è composto da 52 ore di lezione frontale e 18 ore di project work.

Scadenza iscrizioni: 10 settembre 2019 (la data potrebbe subire modifiche che saranno prontamente comunicate sul sito web della Cineteca di Bologna). 
Maggiori informazioni qui

Corso di alta formazione in cinema documentario e sperimentale

Il corso intende formare figure di film-maker nell’ambito del cinema documentario e sperimentale. Sono previste 730 ore di didattica (di cui 300 di lezione frontale e 430 di project work). 

Sede del corso: Parma. Scadenza iscrizioni: 5 marzo 2019 (la data potrebbe subire modifiche che saranno prontamente comunicate sul sito web della Cineteca di Bologna). 
Maggiori informazioni qui

 

 

archiviato sotto: ,