NEWS

LE NOTIZIE DAL PORTALE GIOVANI

Creatività

I nuovi laboratori de La Fabbrica delle Candele

Audiovisivo, teatro, musica...scegli quello che fa per te!

Sono aperte le iscrizioni ai tre nuovi laboratori de La Fabbrica delle Candele. I corsi sono coordinati dal Comune di Forlì e co-finanziati dall’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna, per garantire ai giovani sempre nuovi stimoli alla crescita.
Dal 2008 - data della fondazione - la Fabbrica delle Candele è il punto d’incontro tra adolescenti e le istituzioni: è infatti la sede dell'Unità Politiche Giovanili del Comune di Forlì, nonché dell'Associazione GA/ER (Giovani Artisti dell'Emilia-Romagna).
L’idea di partenza è quella dei ragazzi e delle ragazze come una risorsa. Da qui la decisione di offrire loro percorsi ampi e variegati, con una ricerca continua sui contenuti.
I corsi si terranno da settembre a dicembre: scegli quello che fa per te.

Il Cineocchio

Sei un aspirante videomaker? Il Cineocchio è un percorso formativo incentrato sull’audiovisivo, a cura dell'Associazione Culturale Vertov Project. L’obiettivo è raccontare il patrimonio, le storie e le architetture del territorio di Forlì attraverso un documentario creativo. Sotto la guida dei docenti Davide Mastrangelo e Francesca Leoni, i giovani corsisti produrranno un cortometraggio e impareranno a padroneggiare nuove tecniche di regia. È prevista una serata di presentazione dei lavori dei corsisti.
Puoi iscriverti entro il 6 settembre 2019: sarà ammesso un numero massimo di 20 partecipanti, dai 14 ai 35 anni. Si richiedono competenze base di video e/o di fotografia.

QUANDO : 11-17-19-24-26 settembre, 01-10 -15 ottobre 2019 dalle 19.00 alle ore 21.00; nelle date del 03 e 08 ottobre sono previste uscite esterne.

Foglio Mondo

Foglio Mondo è un laboratorio teatrale organizzato da Masque teatro, che indaga le strategie della performance contemporanea. Il ciclo di incontri esplorerà il concetto di "sopravvivenza", e il modo in cui le immagini di oggi conservano tracce dell’inconscio collettivo; ma offrirà anche gli strumenti per comprendere i linguaggi teatrali. I corsisti acquisiranno una conoscenza concreta delle arti sceniche, attraverso un percorso composto da quattro moduli. Puoi iscriverti fino al 18 settembre 2019.

QUANDO: 1° Modulo - 21 Settembre, dalle 15.00 alle 19.00. "Purification Poems - esercizi purificanti dell'Hata Yoga". A cura di Francesca Proia.
2° Modulo - 11 Ottobre, dalle 15.00 alle 19.00, "Eterodirezione". A cura di Fanny e Alexander, Chiara Lagani.
3° Modulo - 22/23 Ottobre, dalle 15.00 alle 19.00. "La tigre della Tasmania”, a cura di Eleonora Sedioli.
4° Modulo - 21/22 Novembre, dalle 15.00 alle 19.00. "La solitudine essenziale". A cura di Lorenzo Bazzocchi.

La creatività musicale
La Fabbrica delle Candele - Forlì

Si tratta di un laboratorio incentrato sulla musica e sulle arti performative, coordinato dall’Associazione CosaScuola: ai corsisti saranno forniti gli strumenti per sviluppare la propria creatività musicale. Il primo modulo spazierà dalla teoria (storia della canzone italiana, studio della metrica ecc.) alla pratica, e sarà tenuto dai docenti Gabriele Graziani e Luca Medri. Il secondo modulo sarà incentrato sull’improvvisazione e sulla comunicazione tra gli strumenti: a insegnare saranno Dimitri Sillato e ospiti del mondo jazz contemporaneo.
Saranno ammessi 20 partecipanti, dai 15 ai 35 anni. Puoi iscriverti fino al 30 settembre 2019.

QUANDO: 1° Modulo - tutti i venerdì, dal 04 Ottobre 2019 al 13 Dicembre, dalle ore 20.30 alle ore 22.30.
2° Modulo - 16 Ottobre, 13 Novembre, 11 Dicembre, dalle ore 20.30 alle ore 22.30.

L’iscrizione a tutti i corsi deve avvenire compilando il modulo apposito, che deve essere inviato assieme alla fotocopia di un documento di identità dell’aspirante corsista. Puoi inviarlo:
• via mail, all'indirizzo
• via fax, allo 0543 370647
• a mano, presso la Fabbrica delle Candele (Piazzetta Corbizzi 30, Forlì), dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00 (martedì e giovedì anche dalle 15.00 alle 17.00). Le iscrizioni per i minorenni devono essere accompagnate dalla sottoscrizione e dalla fotocopia di un documento di identità del genitore o del tutore legale.

Si è concluso il 12 luglio, invece, il laboratorio di VideoFumetto, con autori del calibro di Davide Reviati e Onofrio Catacchio. Ciascuna lezione ha vantato una media del 90% dei partecipanti, per un totale di ben 44.915 presenze; il laboratorio si è soffermato sulle connessioni tra video e letteratura disegnata, fino alla realizzazione finale di un vero prodotto di videoarte.

archiviato sotto: ,,