Casa

In affitto o in vendita? Qui trovi le agevolazioni e alcuni consigli utili
Casa

Hai lasciato la tua Regione d'origine per venire a studiare in Emilia-Romagna? Cerchi un po' di stabilità per la tua vita di coppia o semplicemente vuoi renderti indipendente dalla tua famiglia? La Regione Emilia-Romagna ti offre una serie di programmi e di incentivi per agevolarti nella ricerca e nel mantenimento dell'abitazione.

In affitto

La Regione si propone di sostenere ragazze e ragazzi mettendo a loro disposizione dei fondi destinati al pagamento dei canoni di locazione:

  • Fondo per l'affitto
  • Fondo per la morosità incolpevole
  • Fondo emergenza abitativa

La Regione mette inoltre a disposizione - tramite i Comuni - degli alloggi di edilizia residenziale pubblica a canone agevolato.
Guarda il portale tematico delle Politiche abitative in Emilia-Romagna per trovare maggiori informazioni. 

Se invece studi all'Università, rivolgiti ad ERGO per richiedere ulteriori informazioni su borse di studio e agevolazioni. ER-GO mette a disposizione alloggi nelle 44 Residenze presenti sul territorio regionale dell'Emilia Romagna a cui possono accedere a tariffa agevolata gli studenti in possesso di determinati requisiti di merito e di reddito tramite concorso. Gli altri studenti possono, nei limiti della disponibilità di posti, accedere alle residenze a tariffa piena.

L'alloggio viene assegnato secondo due modalità:

  • Accesso libero
  • Accesso agevolato

Se non hai trovato quello che cercavi, puoi valutare una soluzione alternativa: i collegi universitari.
In Emilia Romagna è la Fondazione C.E.U.R. (Centro Europeo Università e Ricerca) ad occuparsi della gestione dei Collegi Universitari. Puoi accedere alle Residenze Camplus partecipando al bando di concorso e sostenendo un esame di ammissione. Gli esami si svolgono generalmente nei mesi di luglio e di settembre. La Fondazione CEUR assegna Borse di Studio agli studenti in difficoltà economica e, a partire dal II° anno di permanenza nel Camplus, è possibile partecipare all'assegnazione della 'Borsa Talenti' destinata agli studenti più meritevoli.

Non possiedi i requisiti per accedere ai benefici pubblici per il diritto allo studio e devi intraprendere in autonomia la ricerca di una sistemazione adatta alle tue esigenze?
Puoi provare a contattare l'Informagiovani più vicino a te, effettuare una ricerca sui tanti portali di cerco/offro casa disponibili o tra gli annunci lasciati nelle bacheche in università.

 

Avere un contratto regolare è un tuo diritto!

Orientarsi nel mercato degli affitti non è un'impresa facile: le diverse tipologie contrattuali – alcune delle quali appositamente pensate per facilitare i soggetti che necessitano di un alloggio per brevi periodi- e le norme o le procedure burocratiche previste, possono mandarti in confusione. Per evitare spiacevoli inconvenienti e per conoscere tutti i tuoi diritti, ecco alcuni consigli.

Vai sul sito dell'Agenzia delle Entrate per trovare delle informazioni utili per la registrazione dei contratti d'affitto, oppure visita il sito Bologna Homeline per trovare le risposte alle tue domande inerenti le problematiche abitative.

 

Associazioni di tutela degli inquilini

Svolgono servizi di consulenza e sostegno. Ti segnaliamo le principali presenti sul territorio regionale:

In vendita

Hai deciso di fare il grande passo di acquistare un'abitazione? La Regione con il programma "Una casa alle giovani coppie ed altri nuclei familiari", offre agevolazioni fino a 30.000 euro nell'acquisto della prima casa.
Il programma si rivolge a giovani coppie, nuclei monoparentali, nuclei numerosi, nuclei sottoposti a procedure di rilascio dell'alloggio per ragioni diverse dalla morosità, nuclei assegnatari di un alloggio di edilizia residenziale pubblica per i quali sia stata dichiarata la decadenza per superamento dei limiti di reddito e persone singole.

In aggiunta la Regione prevede un programma sperimentale di auto-costruzione di alloggi, con cui si impegna a soddisfare l'esigenza abitativa di famiglie a basso-medio reddito.

Il programma 3000 alloggi per l'affitto e la prima casa di proprietà si propone di realizzare abitazioni da concedere in locazione, in godimento permanente o a termine e in proprietà a soggetti a basso reddito, per un periodo massimo di dieci anni.

Puoi trovare qui una guida utile per orientarti nell'acquisto della prima casa e per ricevere maggiori info su agevolazioni, imposte dovute e sgravi fiscali.

Associazioni di tutela dei proprietari

Svolgono servizi di consulenza e sostegno. Ti segnaliamo le principali presenti sul territorio regionale:

archiviato sotto: ,,